Opera 048 – Memorie brutaliste

Una ragazza posa a terra accanto a pezzi di architettura Brutalista. La ragazza rappresenta l’architettura Brutalista che rinasce sulle basi delle storiche costruzioni del Perugini, Savioli, Ricci, Giorgini e tutti gli altri architetti Brutalisti italiani.
Numero048
TitoloMemorie brutaliste
CodiceMF20002
TecnicaCreta cruda consolidata dipinta con inchiostro di china
Dimensioni40×59 h33 cm
Peso
DataAgosto 2020